mercoledì 31 ottobre 2012

Cupcake classici


Le varietà di impasti che potete utilizzare per preparare la base soffice della vostra tortina sono numerosissime. Io vi lascio la ricetta dei cupcakes classici, ma potete arricchire il tutto con frutta secca sminuzzata, scaglie di cocco, gocce di crema pasticcera o optare per pezzetti di frutta fresca.

Ingredienti per circa 12 tortine
180 g di latte
100 g di burro  
150 g di zucchero
2 uova
300 g di farina tipo 00 (Molini Rosignoli)
1 bustina di lievito per dolci in polvere (S. MARTINO)
2 Cucchiaini di Estratto di Vaniglia (You dream Italy)
1 pizzico di sale


A mano: In una ciotola sbattete leggermente, con un cucchiaio, gli ingredienti umidi, in un’altra  setacciate gli ingredienti secchi.
Unite i due composti e mescolate finché saranno ben amalgamati. 

Se usate il Bimby TM31: Mettete nel boccale il latte e scaldate 2 min. 37° vel. 1. Agggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate 30 Sec. Vel. 4-5.
Ponete i pirottini in uno stampo multiplo per cupcakes e distribuitevi l’ impasto aiutandovi con la pinza per gelato, riempendoli per ¾. Infornate  e fate cuocere  a 180° per 18-20 min. Prima di sfornare verificate la cottura inserendo uno stecchino al centro dei cupcakes, sfilandolo dovrà risultare asciutto.
Sfornate e lasciate intiepidire, quindi estraete i pirottini dallo stampo e trasferiteli su una griglia di acciaio.
Lasciate raffreddare completamente i cupcakes prima di farcirli e decorarli.

I cupcakes possono essere ricoperti con paste diverse ma spesse, come la crema di burro, la pasta di zucchero, la lippe icing, il cioccolato plastico o la creme cheese icing. Queste preparazioni possono inoltre essere colorate per un effetto finale davvero sorprendente.

Buttercream o Crema di burro per decorare:

125 g di burro
250 g di zucchero a velo
2 cucchiai di latte o di panna

Tagliate il burro a dadini e lavoratelo energicamente e a lungo con le fruste fino a montarlo.
Incorporate, poco alla volta, lo zucchero a velo (precedentemente setacciato per evitare che nella crema si formino grumi).
Infine aggiungete il latte (o la panna).
Continuate a lavorare il composto fino ad ottenere una crema soffice e chiara.
A questo punto la crema è pronta per essere usata. 


Happy Halloween a tutti.





La mia streghetta


C@nnelle 

1 commento:

Michela ha detto...

classici e super buonissimi!!!

volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
da poco ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!
a presto,
Michela

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...