domenica 14 febbraio 2010

Bomboloni o bombe alla crema

Il Krapfen (o kraffen) è un dolce di origine austriaca. Per essere autentico deve essere stato impastato con lo strutto migliore, fritto nell'identico condimento, farcito solo con marmellata di albicocche e servito caldo spolverizzato di zucchero a velo
Il bombolone (o bomba) è un finto krapfen poiché nell'impasto non ci sono nè uova nè strutto, viene fritto nell'olio e farcito a piacere. 


Ingredienti x 18 bombe circa:
500 gr.farina 00 (meglio se metà 00 e metà 0)
80 gr.burro morbido
130 gr di latte tiepido

100 gr di acqua tiepida
70 gr.zucchero
facoltativo: una patata lessata e schiacciata oppure 70 gr di fiocchi di patate
mezzo cubetto di lievito di birra
la buccia grattugiata di 1 limone o di un'arancia

1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
olio x friggere (io ho usato olio evo)

Fate il lievitino sciogliendo il lievito nell'acqua tiepida e mescolando con 100 gr di farina. Copritelo e fatelo riposare 1 ora.

(In alternativa potete fare un impasto diretto sciogliendo il lievito nell'acqua e aggiungendolo direttamente a tutti gli ingredienti).
Mettete il resto della farina sulla spianatoia, fate un incavo e metteteci il lievitino, il burro ammorbidito, lo zucchero, la buccia di limone o di arancia, il sale e il latte tiepido.
Lavorate molto la pasta (io l'ho messo nel Bimby 5 minuti velocità spiga), praticate le pieghe di 2° tipo, fate una palla, bagnatela con 2 cucchiai d'acqua e lasciatela lievitare per due ore in luogo caldo e coperta con un panno.
Stendete la pasta con un matterello fino a uno spessore di 2 centimetri.
Con un coppapasta formate dei dischi e lasciateli lievitare su carta forno per un'altra ora.
Friggeteli pochi alla volta in olio profondo e caldo. Appena sono dorati (ci mettono un minuto circa) girateli e fateli dorare sull'altro lato. 
Sollevateli con un mestolo forato e metteteli su carta assorbente quindi rotolateli nello zucchero semolato.
Appena sono raffreddati farciteli con la crema pasticcera, con marmellata, con panna o con nutella aiutandovi con una siringa col beccuccio lungo.
Se non avete una ricetta vostra per la crema pasticcera eccovi la mia. E' molto delicata e non vi lascia albumi inutilizzati.


Ingredienti x la crema pasticcera: 

mezzo litro di latte
2 uova
6 cucchiai di zucchero
3 cucchiai farina o fecola
1 bustina vanillina
scorze di limone 



Montate le uova con lo zucchero, unite la farina e, poco alla volta, il latte tiepido cercando di non formare grumi. Ponete il tutto sul fuoco aggiungendo 2-3 scorze di limone e, prima che la crema addensi ,unite  la vanillina.
Lasciate raffreddare ed eliminate le scorze. 


Buon carnevale.
Cannelle:-)


Articoli correlati:
Chiacchiere e castagnole di Carnevale



  

4 commenti:

Tina ha detto...

Che goduria questi bomboloni alla crema. Non li ho mai fatti, ma solo a guardarli mi viene l'acquolina in bocca! Ciao, Tina

Cannelle ha detto...

Ciao Tina,prova a farli!!si friggono velocemente e vengono davvero bbbuoooni!
A presto:-)

Lo ha detto...

uhhhhhhhhhh puro godimento :)

Sara ha detto...

cannelle non riesco ad aggiornare il tuo link nella lista blog sul mio sito. E' solo mio questo problema?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...