mercoledì 18 giugno 2008

Pasta con le bietoline


Non sono una sfegatata del calcio ma ai mondiali e agli europei mi appassiono come tanti, perciò per la vittoria di ieri sera della squadra italiana contro la Francia oggi la pasta l'ho condita con i colori della nostra bandiera:
sughetto al pomodoro, parmigiano e bietoline lessate.

Le dosi sono per 4 persone:
Eliminate le coste più dure da circa 300 gr di bietoline, lavatele e lessatele nella stessa acqua che poi utilizzerete per la cottura della pasta.

In una larga padella fate un sugo di pomodoro stufando leggermente 1 piccola cipolla tritata finemente e pancetta a dadini ( facoltativa) in 4 cucchiai d'olio evo.
Aggiungete 400 gr di pomodorini leggermente schiacciati con il dorso di una forchetta, fate cuocere. A fine cottura aggiungete le bietoline, un pizzico si sale (o dado) e poca acqua calda(se serve).
Coprite e lasciate insaporire a fuoco basso. Il sugo dovrà risultare morbido, non troppo asciutto nè troppo liquido.

Cuocete 350 gr di pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo, mescolate con cura e spolverizzate con formaggio tipo parmigiano o pecorino grattugiato.
Servite le penne fumanti.

A seguire abbiamo mangiato un altro piatto tricolore:
una bella caprese con pomodoro, mozzarella e basilico.Alla prossima, Cannelle

21 commenti:

unika ha detto...

si..una pasta tutta italiana:-)
Annamaria

Sara ha detto...

Ma che bel'idea!!! forza italia!!! :-*

panettona ha detto...

ma lo sai che non ho mai mangiato la pasta con le bietole??!!
dovrò rimediare...

GràGrà ha detto...

cosi come ho detto ad alex (cuoca dell'altro mondo) lo dico anche a te: visto che l'italia ha vinto, sabato (in vigilia) vi obbligo letteralmente a ripostare qualosa per scaramanzia!!!!!! bella questa ricetta e forza italia!!!!!!!!

manu ha detto...

che belle!!!!!!bravissima!
baci

Dolcienonsolo ha detto...

Cannelle: che idea carina!!!

camalyca-la mucca pazza ha detto...

La pasta tricolore? Brava splendida idea! E incrociamo le dita per la squadra :)

lenny ha detto...

Carinissima e di buon auspicio. simpatico il "tocco calcistico" delle foto.
Ciao

Mirtilla ha detto...

eh cara..se nn e'tricolore questa!!!
dovrebbero provarlai nostri azzurri,cosi magari corrono meglio ;)

Lo ha detto...

decisamente un pranzo tricolore...mi ispira molto la pasta! :)

Micaela ha detto...

Ciao complimenti anche al tuo blog e a questa ricettina leggera ma da leccarsi i baffi! passerò ancora a trovarti! ciao ciao.

Dolcetto ha detto...

Più italiani di così!!!!
Sai che non ho mai usato le biete per la pasta... buona idea!

MissK ha detto...

Nonostante io sia giallo-rossa (romanista),stavolta i giallo-rossi (spagnoli) devo soccombere..w il bianco,rosso e verde

Aiuolik ha detto...

Ricetta italianissima! Potresti segnalarla a Dolcezza per la sua raccolta di ricette "con gli azzurri davanti alla tv" (vedi qui).

Ciaooo,
Aiuolik

Morettina ha detto...

Forza azzurri!!!!! ^_^

Susina strega del tè ha detto...

belline davvero queste due ricette, la pasta con le bietoline poi....

Dolcezza ha detto...

Ciao Cannelle,ti ho aggiunto alla raccolta "con gli azzurri davanti alla tv" grazie per aver partecipato e complimenti per la ricettina sfiziosa!!

radem ha detto...

Che belli i tuoi piatti tricolori, decisamente in tema con la serata :))
Ora vado a spulciarmi un po' il tuo bel blog, ciaooo

radem

Elisabetta ha detto...

Simpatica questa ricetta, e divertente il tifo che sboccia per la nazionale anche tra chi (come la sottoscritta, anche se, insomma, Forza Napoli!!) il calcio non lo segue proprio... Forza Azzurri!!

sweetcook ha detto...

Ottima idea usare i colori della nostra bandiera, speriamo porti bene anche domenica:-)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Quanto è invitante quella pasta !!!! Baci Laura

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...