giovedì 23 aprile 2009

Carciofi sott'olio


La primavera è il periodo ideale per preparare questa conserva.
  • 1 Kg di carciofi (meglio se piccoli e teneri)
  • 1 limone
  • 1 litro di aceto di vino bianco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 0lio extravergine di oliva
  • aglio (pulito e tagliato a pezzi piccolini)
  • aromi vari( io preferisco menta o prezzemolo e peperoncino ma potete usare, per esempio, chiodi di garofano e grani di pepe)
Pulite i carciofi (con i guanti) eliminando le foglie esterne più dure.
Tagliate le punte e il gambo, avendo cura di lasciarne una piccola porzione (circa 1 cm), a cui toglierete la parte esterna.
Immergete i carciofi in una terrina capiente contenente acqua fredda acidulata con il succo del limone.
Tagliate i carciofi più grossi a metà o in 4 spicchi.
In una pentola d'acciaio mettete un litro di aceto e un litro di acqua, portateli ad ebollizione, salate e immergetevi i carciofi.
Lasciateli lessare a calore moderato per 7-8 minuti, dopodichè scolateli aiutandovi con una schiumarola e fateli asciugateli molto bene per un paio d'ore su un canovaccio.
Metteteli in vasi di vetro puliti e asciutti a bocca larga interponendo tra uno strato e l'altro un po' di menta o di prezzemolo tritati, un po' di aglio e l'olio, stando attenti che non restino bolle d'aria.Terminate coprendo a filo gli ortaggi con l'olio, infine chiudete ermeticamente i recipienti e riponeteli in un luogo asciutto e buio.
Dopo qualche giorno controllate il livello dell'olio e, se necessario, aggiungetene altro per compensare quello assorbito dai carciofi.Conservateli per non più di un anno.

Questo post partecipa alla raccolta di Virginia del blog Lo spilucchino.



Logo concorso



Alla prossima, Cannelle;-)

11 commenti:

Mestolo e Paiolo ha detto...

Buonissimi, quelli che si preparano dalle tue parti sono una delizia.
Un abbraccio,
Stefano

annarita ha detto...

buonissimi i carciofi sott'olio...io li adoro..brava! li faccio anch'io ora!

alexs ha detto...

ho per l'appunto comprato dei carciofi da fare sott'olio, domani metterò subito in opera la tua ricetta, grazie, grazie
Alessandra

lenny ha detto...

E' una conserva laboriosa da preparare, ma di un gusto unico
:-))

ღ Sara ღ ha detto...

Buoniiiiiii!!!! io adoro i carciofi!!!!! bravissima!!!

Virginia ha detto...

Cannelle, grazie mille per la partecipazione!

Pippi ha detto...

buoni!! io non mi sono ancora mai cimentate nelle conserve..... bisogna che ci faccia un pensierino!
;-)
buon 25 aprile!!!!

elisa ha detto...

che buoniiiii!!!Mia madre li fa così come i tuoi e al naturale..mhhhhh!!
Un bacione!!

Dolcienonsolo ha detto...

Quanto mi piacciono...devo vedere di farli anch'io!!!Ti sei persa nuovamente, un bacione!

Lady Cocca ha detto...

Ciao tesoro perchè non li inserisci nella raccolta???' baciiii

PAOLA ha detto...

Questa ricetta con i carciofi è interessantissima, era tanto che io e mio marito volevamo farne (quelli nei supermercati contengono conservanti e costano un sacco!)
Mi sa che te la ruberò, posso?
Grazie per essere passata dal mio blog...
ciao
Paola

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...