venerdì 28 marzo 2008

Penne con la verza

Nella zuppa di lenticchie ho usato metà della verza che avevo comprato, l'altra metà l'ho utilizzata per preparare questo piatto che consiglio vivamente.
A chi non piace la verza dico che non sa quello che si perde!

Le dosi sono per 4 persone.
Eliminate le foglie esterne più dure di una verza piccola di circa 300 gr, lavate le altre e tagliatele a striscioline.

In una larga padella fate un sugo di pomodoro stufando leggermente 1 piccola cipolla tritata finemente e pancetta a dadini ( facoltativa) in 4 cucchiai d'olio evo.
Aggiungete 400 gr di pomodorini leggermente schiacciati con il dorso di una forchetta, fate cuocere qualche minuto poi aggiungete le striscioline di verza, un pizzico si sale (o dado) e poca acqua calda(se serve).
Coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti. Il sugo dovrà risultare morbido, non troppo asciutto nè troppo liquido.

Cuocete 350 gr di pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo, mescolate con cura e unite 50 gr di provolone piccante grattugiato grossolanamente oppure formaggio tipo parmigiano o pecorino grattugiato.
Servite le penne fumanti.


Nota:

La verza si distingue dal cavolo cappuccio per le
foglie ricciute più corte e meno compatte.

20 commenti:

Aiuolik ha detto...

Non vado matta per la verza, ma mi fido del "non sai cosa ti perdi" e quindi la metto tra le ricette da provare!
Ciao,
Aiuolik

panettona ha detto...

non ci credo!!!
ho appena finito di mangiarle!!!mia mamma prepara sempre questo piatto, semplice e gustoso!!! poi la verza fa bene e , soprattutto, è dell'orto di mia nonna!!!

Polinnia ha detto...

gnam gnam.....passa da me, ho cambiato colori..speriamo bene!

NUVOLETTA ha detto...

La verza accompagnata con la pancetta si direbbe un piatto gustoso.....da provare! ciao :)))

salsadisapa ha detto...

mi piace mi piace! mai cucinata verza & pomodoro: ho sempre fatto il classicone verza & salsiccia. è da provare!

lytah ha detto...

Non amo tanto la verza, ma a vedere il tuo piattino, potrei pure cambiare idea :)
un bacio e buon we!
taty

MissK ha detto...

La pasta con la verza non l'avevo mai sentita..può essere che la provi

Gialla ha detto...

ricettina fresca! Proprio quello di cui avevo bisogno!!! Grazie e a presto

Geillis ha detto...

Mi piace la verza ma non so mai come cucinarla, a parte in padella, la prossima pasta la provo!

Mirtilla ha detto...

evvai...sto piatto di pasta e'cosi bello che sembra sorridere!

Anicestellato... ha detto...

In pratica la verza si cuoce nel sugo, non mi dispiace l'idea, la proverò, complimenti

Dolceviola ha detto...

Che bel piatto, io adoro la verza, la faccio sempre con il riso!!

dolcienonsolo ha detto...

Anche a me piace molto la verza...anch'o ho una ricettina da postare....deliziose queste penne

unika ha detto...

in questo modo non l'avevo mai mangiata...deve essere una bontà infinita
Annamaria

nino ha detto...

Bel piatto, tipico.....tipico,
non l'ho postato, non ti ho dato la ricetta ma mi sembra, come se l'ho fatto io, lo faccio ogni tanto, con una piccola differenza,
scamorza e peperoncino.
Buon fine settimana
Nino

mamma3 ha detto...

Hai postato due piattini a base di ingredienti che adoro, verza e lenticchie, per fortuna è tornato il sole, ma mi dispiace dover perdere queste due delizie! Elga

lenny ha detto...

Quando una pietanza mi piace o no ho desiderio, mi capita spesso di cucinarla, in barba alle stagioni.
Brava

Fico e Uva ha detto...

Anche noi abbiamo appena postato una ricettina con la verza.. una verdura regina in questi gg!
Baci Fico&Uva

Ely ha detto...

io ADORO la verza quindi... a buon intenditor poche parole :-))))
baci

cielomiomarito ha detto...

Dovendo rinunciare alla pancetta (sigh!) credo che questa sera sperimenterò le tue penne, magari sciogliendo nell'olio un'acciughina, che con la verza mi ispira assai. Grazie! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...