mercoledì 4 gennaio 2012

Panzerottini ripieni con confettura di amarene



E' iniziato il Nuovo Anno e sono tornata con il buon proposito di pubblicare più spesso 

squisite ricette per le vostre tavole. Comincio con questi biscotti, dalla forma a mezzaluna e 

ripieni di confettura, che non sono riuscita a postare durante le feste natalizie ma che vanno 

benissimo anche per Carnevale o per Pasqua.

E voi, che buoni propositi avete per il 2012? Vi faccio i miei migliori auguri per riuscire a 

mantenerli e a raggiungerli tutti!

Ingredienti per circa 8 panzerottini:
500 g di farina bianca (Il Molino Chiavazza)

1/2 bustina di lievito per dolci
200 g di zucchero
100 ml di olio extra vergine di oliva  (Dante-Oleifici Mataluni 100% italiano)
1 bustina di vanillina o la scorza grattugiata di un limone
100 ml circa di latte tiepido (va bene anche l'acqua)
2 uova
300 g di confettura di amarena
1 pizzico si sale (Tec-Al)

Setacciate la farina sulla spianatoia, cospargetela con lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata, poi formate la fontana.
Rompete al centro l’uovo e sbattetelo con una forchetta in modo da incorporarlo alla farina, quindi impastate il tutto unendo il lievito, l’olio e tanto latte quanto ne occorre per ottenere un impasto liscio e consistente.

Se avete il Bimby TM31: 
Mettete nel boccale lo zucchero e la scorza di limone: 10 sec. vel.8
Aggiungete tutti gli altri ingredienti: 20 sec. vel 5

Stendete la pasta sulla spianatoia infarinata, ritagliate tanti dischi di circa 10 cm di diametro con uno stampino tondo o con un bicchiere.
Ponete al centro di ciascun disco un cucchiaio di confettura di amarene, richiudete i dischi di pasta a mezzaluna e sigillate i bordi con la rotella dentata.
Sistemate i panzerottini su una grande teglia rivestita di carta da forno, spennellateli con latte, cospargeteli di zucchero semolato, infine cuoceteli in forno caldo a 180° per circa 20 minuti (non devono colorarsi troppo).
Serviteli tiepidi o freddi spolverizzati di zucchero a velo.

Potete aggiungere alla confettura 50 g di noci tritate oppure potete usare anche un'altra farcia costituita per metà da confettura  di amarene e per metà da crema pasticcera densa;  in questo caso i due componenti non dovete mischiarli fra loro ma dovete sistemarli l'uno accanto all'altro al centro dei dischi per poi procedere come sopra.
Felice 2012 da Cannelle:-)






4 commenti:

Viviana ha detto...

uaoooo!!! che delizia!! uno dei miei buoni propositi è quello di gironzolare più spesso tra i miei blog!!!! guarda un po' cosa mi sarei persa se non l'avessi fatto! un bacioooo

Cannelle ha detto...

-Viviana- Ciaooooo...Sei sempre la benvenuta!!! Passo da te per sapere tue news.

Anonimo ha detto...

Ciao! La quantitá di farina o d uova é svagliata!!

Cannelle ha detto...

@Anonimo- Grazie mille per la gentilissima segnalazione:-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...