martedì 12 maggio 2009

Paris brest alle fragole e panna o crema

Una pasta choux così leggera e buona non l'avevo mai mangiata!!!
Ne ho fatti due, uno con fragole e panna e uno con fragole e crema Chantilly, e li ho portati al buffet del compleanno di una mia amica. Un successone!

250 gr di acqua
1 pizzico di sale
100 gr di burro morbido a pezzetti
150 gr di farina tipo 00
4 uova
1/2 bustina di lievito

In una pentola alta mettete l'acqua, il burro e un pizzico di sale e portate a ebollizione.
Quando comincia a bollire abbassate la fiamma e versate piano piano la farina setacciata girando continuamente e vigorosamentecon un cuchiaio di legno finché si forma una palla che si stacca dalle pareti della pentola.
Fate raffreddare l'impasto ottenuto, ponetelo in una ciotola, aggiungete 1 uovo e lavorate bene con le mani o con le fruste ad elica fino a che sarà assorbito. Quando il composto diventa duro incorporate un altro uovo e così via.
Trucco: verso la fine aggiungete il lievito.


Se usate il Bimby TM31 Mettete nel boccale l'acqua, il sale e il burro: 10 min. 100° vel 2. Unite la farina: 30 sec. vel 4 Spegnete l'apparecchio per 10 minuti. (Durante questo tempo mescolate l'impasto a vel.4 per almeno 5 volte). Lasciate raffreddare l'impasto nel boccale, poi aggiungete, con le lame in movimento a vel.4 le uova (una alla volta) e lavorate per altri 40 sec.vel.5

Disegnate 2 cerchi concentrici( io ho usato un piatto per quello grande e una ciotolina per quello piccolo) su un foglio di carta forno e disponetelo sulla leccarda.
Mettete l'impasto in una tasca da pasticciere col beccuccio a stella e spremete, seguendo il disegno, facendo 3 cerchi concentrici e poi altri due negli spazi formatisi.Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti (nel mio forno 40 minuti), poi lasciate raffreddare bene senza aprire lo sportello.Trucco: Nel forno ho messo una ciotolina d'acciaio piena d'acqua.

Quando il dolce sarà ben raffreddato tagliatelo a metà e farcitelo di panna montata (o di crema chantilly) con la sac à poche e beccuccio a stella e con tante fragole a fettine.Chiudete e spolverate con zucchero a velo.
Decorate con fragole o con cioccolato fondente a fili e tenete al frigo per un' oretta prima di servire.Bella, vero? Questo dolce partecipa alla raccolta di Imma del golosissimo blog dolci a... gogo.

Cannelle;-))

Articoli correlati:
Paris brest con amarene e crema pasticcera
Zeppole di San Giuseppe

21 commenti:

unika ha detto...

mamma che bontà....un bacio grande
Annamaria

Tania ha detto...

Non è bella, è bellissima e davvero deliziosa!

Cannelle ha detto...

-unika-Ciao Annamaria, fresca e leggera:-)

Cannelle ha detto...

-Tania- Grazie Tania, Sei gentilissima!!!

panettona ha detto...

adoro questo dolce, ora mi hai fatto venir voglia e la mia dieta va a farsi friggere :-(
bacio!

Sara ha detto...

sublime!!!!!!!!!!!!

annarita ha detto...

mi sa che anche la mia dieta dovrà aspettare un altro pochino pochino...ah ah

Cannelle ha detto...

-panettona-Dieta tu, con la tua siluette???

Cannelle ha detto...

-Sara-1000 grazie cara!!! adoro i bignè, ma in questo periodo mi piace farcirli con fragole e panna...voluttuosi!!!

Cannelle ha detto...

-annarita- Dààài, un piccolo strappo alla regola cosa vuoi che sia!!!
La dieta si comincia sempre il lunedì...prossimo e poi quello prossimo e così via...

Gunther ha detto...

questo dolce non è goloso ma è golosissimo, come diceva oscar wilde, invece che scappare dalle tentazioni nella vita è bene lasciarsi andare. he he un dolce cosi buono non può che fare bene una volta ogni tanto

Alessandra ha detto...

COMPLIMENTISSIMI PER LA RICETTA...TI AGGIUNGO AI MIEI PREFERITI...A PRESTO!!!!!!BACI

Alessandra ha detto...

ciao cannella,c'è un premiuccio per te,passa a ritirarlo!!!!!!

furfecchia ha detto...

wow! ma che bel vedere su questo blog appena scoperto! ti linko così non ti perdo!!!

fantasie ha detto...

Ciao, è la prima volta che visito il tuo blog emi piace molto, perché pieno di spunti interessanti come questo dolce! Ancora brava e complimenti!
Stefania Oliveri

Dolcienonsolo ha detto...

Bellissimooooo, mi piace anche la farcitura!!

lenny ha detto...

Un vero trionfo!!!
Sono interessanti le spiegazioni accurate che dai, per realizzarla al meglio ;-)

dolci a ...gogo!!! ha detto...

wow divina questa paris brest starebbe benissimo nella mia raccolta "i dolci piu buoni del mondo"....baci imma

carmen ha detto...

proverò a fare questo dolce deve essere una bontà un bacio

Virginia ha detto...

Ciao, volevo fare notare a te e a chiunque volesse cimentarsi a fare questo dolce, che nel primo passaggio versione bimby, hai dimenticato di inserire i 100° (cosa fondamentale per la pasta choux).
Ciao buon lavoro

Cannelle ha detto...

Grazieeee per la gradita visita e per la segnalazione cara Virginia, vado subito ad aggiungere la temperatura per una buona riuscita della pasta choux.
Ti aspetto ancora :-*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...