mercoledì 16 gennaio 2008

Pasta alla norcina


Norcia è una cittadina famosa oltre che per le sue bellezze anche per le sue specialità gastronomiche, per l’alta qualità di prosciutti ed insaccati e soprattutto per il prelibato tartufo nero.

La foto non rende perché l'ho fatta col cellulare ma la ricetta è squisita.

Ingredienti per 4 persone:

350gr di pasta

3 salsicce fresche di maiale a impasto fine (io ho usato quelle di Norcia)

Panna fresca, 250 ml (o 1 confezione di panna da cucina UHT)

Sale
pepe, se vi piace
parmigiano (facoltativo)
tartufo nero (facoltativo)


Soffriggete lentamente le salsicce spellate e sbriciolate in 4 cucchiai di olio, (durante la cottura usate un cucchiaio di legno per sminuzzare quanto possibile le salsicce e ridurle a macinato). spruzzatele col vino e a cottura ultimata aggiungete la panna lontano dal fuoco.

Salate, se necessario, e pepate.
Lessate la pasta al dente(io ho usato i ferricelli detti anche fusilli al ferretto), scolatela, mettetela nella padella dove sono state rosolate le salsicce e mescolate velocemente. Togliete dal fuoco e cospargete di parmigiano grattugiato e di tartufo nero grattugiato.
Servite e buon appetito.


Esistono altre versioni più ricche in cui si aggiungono alici diliscate durante la cottura delle salsicce e/o 2 uova sbattute poco prima di aggiungere la panna.

Per quanto riguarda il tartufo nero, la pulitura si effettua togliendo i residui di terra con un coltellino e con una spazzolina apposita. Per grattugiare il tartufo è assolutamente necessario disporre di un apposito strumento, poiché utilizzando una grattugia normale si corre il rischio di rovinarlo (è molto delicato).

11 commenti:

Cookie ha detto...

Buona di sicuro, ma mi sembra già ricca di suo anche senza alici! :-D

Siam tutte streghette.... ha detto...

ma quanto è bello questo blog! lo segnero' ai miei preferiti! io sono la fata dello zucchero (grà) e oltre ad avere il mio blog personale ne ho creato un altro a piu mani, spero verrai a trovarci presto!
nel frattempo qui mi segno un sacco di ricettine! grazieeeeeeeeeeee

GràGrà ha detto...

ah e poi, come ho visto abbiamo fatto pendant....io con cascia e tu con norcia :-) eheheh :-)

nino ha detto...

Ciao
Bella ricetta....il
tartufo poi!!!!!
senti non credi che he più comodo
usare un cucchiao di legno per sbricciolare la salsiccia che il mestolo?
Io ti ho linkato......

Cuocapercaso ha detto...

Che bontà...! buonissima davvero...
Grazia

aracoco ha detto...

Cannelle....sono senza parole, il tartufo è come la classica ciliegina sulla torta!!
La devo provare, però devo reperire prima il tartufo!

http://dolcienonsolo.myblog.it/

miciapallina ha detto...

Questo fine settimana vado a cercare il tartufo....... spero!
Mi piace troppo questa cosina ..... leggera e dietetica direi!!!
eheheheheheh
nasinasi

elisa ha detto...

questa pasta fa venire fame anche a chi è sazio..gnamm!

Cannelle ha detto...

@-cookie-sono pienamente daccordo con te,le alici è meglio non metterle.

@-gragra-cerrrto che verrò a trovarvi, anzi verrò a trovarvi spesso,voi streghette sfornate cose squisite, da non perdere!

Cannelle ha detto...

@-nino-grazie per il consiglio, correggo subito!

@-grazia-ti consiglio di provarla, poi fammi sapere!!!

@-aracoco-non aspettare di trovare il tartufo, è buonissima anche senza;-)))

@-miciapallina-non sapevo che esistessero i gatti da tartufo!Speriamo che ne trovi tanti.

@-elisa-giuro che è buona davvero!Smackkk

Anonimo ha detto...

non sai quanto mihai salvato lavita!!!PASTA ALLA NORCINA TUTTA LA VITA!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...