lunedì 1 dicembre 2008

Zucca essiccata

Quando propongo questo piatto mi viene chiesto di che tipo di pasta o di quale piatto esotico si tratta e allora io spiego che è "roba seccata".
D'estate, in Calabria, si usa sbucciare e svuotare le zucche e poi, con tanta tanta pazienza, se ne ricavavano lunghe strisce piatte tipo tagliatelle (dette 'ngiddre cioè anguille) che vengono essiccate bene al sole per poi poterle consumare durante le stagioni fredde.
Quando servono basta reidratarle tuffandole per qualche minuto in acqua bollente salata e poi passarle in padella con poco olio e uno spicchio d'aglio.Il risultato è straordinariamente buono, infatti io ne vado matta!!!
Alle tagliatelle di zucca si possono aggiungere pomodori secchi e melanzane (tagliate a fette ed essiccate anch'esse).Alla prossima, Cannelle:-))

15 commenti:

Dolcienonsolo ha detto...

delizioseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Anicestellato... ha detto...

Meravigliose, peccato non essere in coppia nello swap!
complimenti

NIGHTFAIRY ha detto...

Infatti te lo stavo per chiedere!ahah..non conoscevo questa preparazione, sembra deliziosa!

La cuisinière parisienne ha detto...

Ogni volta che passo di qui trovo delle meraviglie per il palato :P
Un bacione Ery

LAle ha detto...

Eccoti finalmente!!! Di nuovo ci incontriamo e sono felicissima...come stai, tutto bene???

Mirtilla ha detto...

particolare!!
davvero non conoscevo questa ricetta
un bacione ;)

Ciboulette ha detto...

Sei tornata e non lo sapevo!!!
Sono contenta, davvero!
Bentornata :))

Che bella questa cosa della zucca essiccata, non la sapevo! (e poi si pensa che le zucche entrino in circolazione solo ad ottobre...)
BAci!

unika ha detto...

sai che non conoscevo questa cosa qui? un bacio
Annamaria

Paola ha detto...

Che meraviglia, non lo sapevo proprio!!!! Un bacione

Micaela ha detto...

immagino che debbano essere saporitissime!!! non la conoscevo affatto la zucca essiccata!!!

Cannelle ha detto...

Sono contenta di avervi fatto conoscere questo piatto tradizionale Calabrese molto semplice negli ingredienti ma molto particolare e raffinato nel gusto.Salutissimi;-)
Cannelle

Raffaella ha detto...

Questa è proprio una novità! Non ne ho mai sentito parlare, ma l'assaggerei volentieri!

silvanausa ha detto...

buona questa idea dia ssecare le cose e poi usarle quando non ci sono quelli freschi s embrano mangiabile ma che dico si fanno mangiare

€llY ha detto...

Ciao, io adoro la zucca ma dalle mie parti(isola d'ischia) non si usa essiccarla, fantastico! Mio padre ne coltiva tantissime di zucche, gli devo dire di provare a farlo, lui ne sarà contento.

Grazie e passa qualche volta dal mio blog, io ti aggiungo in quello che seguo.

BACI

Anonimo ha detto...

troppo buoni i ''siccatelli''

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...