giovedì 17 giugno 2010

Pizza con rucola e formaggio fresco


Di solito faccio l'impasto per la pizza la mattina prima di uscire di casa per trovarlo pronto da stendere e da farcire la sera insieme alla mia piccola donnina che si dà un gran da fare per aiutarmi.
Pizza con rucola e formaggio fresco
Per la pasta:
600 gr farina 0(va bene anche solo 00oppure 50% farina 00 e 50% 0,manitoba o semola
300 ml circa di acqua tiepida (potrebbe servirne di più perciò aggiungetela un pò alla volta. Volendo potete sostituirla tutta o in parte con latte.)
25 gr di lievito di birra
1 cucchiaio raso di 
sale
10 gr 
zucchero (1 cucchiaino)

6 cucchiai di olio evo ( facoltativi)
Per il condimento:
100 gr di mozzarella
2 mazzetti di rucola
200 gr di robiola o altro formaggio fresco spalmabile
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe
Sciogliete il lievito e lo zucchero in poca acqua tiepida.
Per il condimento:
100 gr di mozzarella
2 mazzetti di rucola
200 gr di robiola o altro formaggio fresco spalmabile
4 cucchiai di olio evo
sale e pepe
Sciogliete il lievito e lo zucchero in poca acqua tiepida.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia e versatevi al centro il lievito diluito nell'acqua e, gradualmente,il resto dell' acqua e l'olio; iniziate a mescolare con un cucchiaio, quindi proseguite impastando con le mani.
Quando l'impasto è ancora umido, aggiungete il sale e impastate con forza fino ad ottenere un composto dalla consistenza omogenea che non dovrà attaccarsi alle mani.
Continuate a tirarla con le mani, stendendola e raccogliendola diverse volte. Infine formate una palla, ponetela in una ciotola appena infarinata, incidetela a croce, copritela con un telo e lasciatela lievitare in un luogo tiepido per 
almeno un'ora.
Riportate la pasta sulla spianatoia infarinata e stendetela con le mani dandole la forma desiderata.
Nota: Se avete a disposizione più tempo potete allungare i tempi di lievitazione e ridurre la quantità di lievito.

Su un piano infarinato stendete la pasta con le mani o con il matterello in modo da ottenere 4 pizze.
Cuocete in forno. 
Se usate la teglia: ungete leggermente una teglia, stendetevi la base di pasta, bucherellatela con una forchetta e cospargetela con la mozzarella. Salate, pepate e cuocete a 220°C per circa 20 minuti (10 nel ripiano più basso e 10 in quello centrale).
Se usate la pietra refrattaria: posizionate la pietra sotto il grill, scaldate bene il forno e poi accendete il grill. Infarinate una pala di legno, mettetevi sopra la base di pasta  e  lasciatela scivolare sulla pietra. Cuocete per circa 10 minuti.
Sfornate, unite la rucola e il formaggio fresco a fiocchetti.
Condite con un filo d'olio e servite subito. 
Buona pizza a tutti, Cannelle:-)))



3 commenti:

annarita ha detto...

buonissima questa pizza! fresca e profumata come piace a me!

chabb ha detto...

Questa pizza è una favola, davvero tanti complimenti!!
Ho postato poco fa la tua focaccia barese, è uno spettacolo per il palato, grazie per averla condivisa!!
Ciaoooooo

unika ha detto...

io adoro la pizza bianza....questa mi da la sensazione dell'estate....la pet è andata bene ho fatto anche io controllo tutto ok:-)un bacione
Annamaria

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...