sabato 19 gennaio 2008

Sfoglia all'olio


La pasta all'olio è un'ottima base per realizzare torte rustiche anche senza lievito. Per ogni 100 grammi di farina occorrono 2 cucchiai di olio,sale q.b.e acquaq.b. Disporre la farina a fontana, mettere al centro l'olio, il sale ed impastare fino ad ottenere una massa compatta. Se il composto lo richiedesse, aggiungere un po' di acqua. Dargli una forma sferica e far riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendere la pasta con un matterello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di mezzo centimetro. Versare sulla pasta all'olio il ripieno desiderato e ricoprire con un altro strato di pasta all'olio.
Chiudere i bordi e spennellare la pasta con olio o con un tuorlo d'uovo.
Cuocere in forno a 200°C per circa 20-30 minuti.

6 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

buon fine settimana ho postato antica ricetta sarda

nino ha detto...

Tu cosa hai usato come
ripieno, non sarà mica un
segreto?
Poco fa sono stato dalle polpette,
dai un occhiata.
Buona domenica

aracoco ha detto...

Mi piace questo impasto all'olio...
http://dolcienonsolo.myblog.it/

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie, ho appena finito d'abbuffarmi di pane frattau, e poi mi piace x si prepara in un attimo ciao

Cannelle ha detto...

@-marcella c.c.-Interssantissime le tue ricette,fanno conoscere i popoli e le loro tradizioni.

@-nino-Ho fatto il calzone di cipolla, ma puoi sbizzarrirti come vuoi con i ripieni.

@-aracoco-Prova questo impasto, risolve i problemi legati ai tempi di lievitazione ed è ottimo.

Cannelle ha detto...

@-marcella c.c.-Ciao Marcella, bentornata! Mi hai fatto venire voglia di fare il tuo pane frattau!!!
Ti farò sapere.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...