sabato 25 febbraio 2012

Gnocchi colorati

Ecco una divertente ricetta da fare insieme ai nostri bambini non solo a carnevale ma magari per trascorrere insieme qualche ora di un pomeriggio piovoso: GNOCCHI COLORATI.

Ingredienti per 4 persone:
800 gr di patate
300 g di farina + quella per la lavorazione (Molini Rosignoli
200 g di spinaci freschi (150 g se sono surgelati)
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro (YOU DREAM ITALY)
2 bustine di zafferano
1 cucchiaio di latte
1 uovo 
40 g di grana grattugiato
50 g di burro (IN.AL.PI) 
sale q.b. (Tec-Al)

A mano:
Spazzolate la buccia delle patate sotto l'acqua corrente. Mettetele in una pentola ricoperte di acqua fredda.
Portate l'acqua a bollore, cuocete 25 minuti a fuoco basso. Salate quasi a fine cottura con un cucchiaino di sale grosso.  Scolate le patate, sbucciatele e riducetele in purea.
Mettete gli spinaci lavati, ancora gocciolanti, in un tegame,salateli con un pizzico di sale fino. Cuoceteli 5 minuti al fuoco alto, mescolandoli con due forchette, scolateli, strizzateli con le mani, tritateli finemente con un coltello o con la mezzaluna. Fateli asciugare in un tegame  5 minuti a fuoco medio.
Mettete il purè di patate in una ciotola.
Amalgamatevi l'uovo sbattuto con una forchetta.

Con il Bimby TM31:
Tagliate le patate a fette e mettetele nel recipiente del varoma. Versate l'acqua nel boccale con un pizzico di sale, posizionare il varoma e cuocere: 30 min. Temp. varoma vel. 1. Togliere il varoma.
Nel boccale pulito mettete 50 g di farina e le patate bollenti, frullate: 10 sec. vel. 5.
Aggiungete il resto della farina, l'uovo, il parmigiano e un pizzico di sale fino, impastate: 10 sec. vel. 3.
Dividete il passato in 4 ciotole diverse. Aggiungete in una ciotola il trito di spinaci.
Unite in un altra ciotola  il passato di pomodoro e mescolate.
Incorporate lo zafferano sciolto nel latte al passato della terza ciotola, mescolate.
Salate con il sale fino la purea lasciata al naturale dell'ultima ciotola. Aggiungete in ogni ciotola 1/4  della farina, lavorate i composti velocemente.
Trasferite i composti sul piano di lavoro infarinato.
Con le mani infarinate formate dei rotolini di 2 cm di diametro (se sono troppo molli, rotolateli sul piano di lavoro, incorporando altra farina).
 
Tagliate  i rotolini a tocchetti tocchetti lunghi 2 cm.
Premete con un dito ogni tocchetto, facendolo scorrere sulle  punte di una forchetta.
Portate  a bollore in una pentola 5 litri di acqua salata e cuocete gli gnocchi 2 minuti nell'acqua bollente, pochi per volta. Cuocete prima gli gnocchi al naturale, poi quelli allo zafferano, poi quelli al pomodoro, infine quelli verdi.
Scolateli con un mestolo forato, man mano che vengono a galla, appoggiateli nei piatti individuali.
In un tegamino sciogliete il burro con la salvia.
Spolverizzate il il grana sugli gnocchi, irrorateli con il burro fuso, servite subito.
Buon appetito.
Cannelle 

5 commenti:

Alice4161 ha detto...

Allegri e molto divertenti questi gnocchi.


complimenti.

Giovanni, Peccato di Gola ha detto...

Ross ma questo carnevale ti ha ispirata tantissimo :-D vedo ancora i postumi addirittura negli gnocchi!!! Ma che bell'idea originale!! Poi penso che i bimbi adorino mangiare qualcosa di colorato! Grande!!!
Un abbraccio e buon inizio settimana :-*

Lo ha detto...

ma quanti bei colori...simpaticissimi questi gnocchi :)

Langolo cottura di Babi ha detto...

Ciao é la prima volta che passo date, complimenti il tuo blog é davvero interessante e coloratissimo! Buona domenica, Babi

dario ha detto...

ottimo piatto che mette grande allegria!!!!!
bravissima
ciaoooo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...